Caffè macinato

barattoli

Caffè Macinato

Il Caffè tostato in grani, per essere utilizzato, deve essere macinato. Questo permette:

– di aumentare la superficie di contatto con l’acqua;

– di estrarre meglio tutte le sostanze in esso contenute;

– di creare differenti miscele in relazione alla tipologia e all’origine del caffè utilizzato.

La macinatura ideale, intesa come stato che permette il passaggio ottimale dell’acqua attraverso il caffè, deve essere cercata tenendo conto di un fattore fondamentale: l’umidità! Avendo infatti il chicco di caffè, proprietà igroscopiche (cioè assorbe l’acqua) l’umidità può essere assorbita dai chicchi andando a modificarne la qualità. In particolare nei climi secchi si tende a favorire una macinatura fine, che assorbe meno acqua e restituisce un caffè più “forte”; viceversa in zone dal clima umido, si tende a macinare “grosso”, favorendo l’assorbimento dell’acqua e ottenendo un caffè meno forte.

I macinacaffè possono essere dotati di lame coniche o piane, di tipo domestico o industriale. Di solito sono corredati anche da un dosatore, che è tarato per la dose singola di 6-7 gr. o per quella doppia da 12-14 gr.

macinato_big5

vecchia macinacaffè

Segui la tua Spedizione on line !

segnalato su comunikafood

Supportiamo Insieme Emergency